Librerie indipendenti in Francia

Ne ha parlato oggi "Terza pagina" di Raitre e merita una lettura. La situazione delle librerie indipendenti in Francia è riportata in un articolo del 2 settembre comparso su Le Monde e riportato in traduzione sul blog minima&moralia. L'autore dell'articolo è il presidente della casa editrice Seuil.



Uno studio recente, commissionato dal Syndicat de la librairie française (SLF) e dal ministero della cultura, mette in luce i rischi che pesano sul futuro delle librerie in Francia. Viene detto in particolare che “la cifra d’affari delle librerie indipendenti è scesa del 5,4% tra il 2003 e il 2010, con un netto peggioramento nel corso degli ultimi due anni di esercizio (-2,5% nel 2009 e -3% nel 2010)”.
Una constatazione che dovrebbe sorprendere. Perché si scontra con quello che noi sappiamo sullo sviluppo del mercato del libro degli ultimi trent’anni: che il suo progresso è indiscutibile, anche se gli ultimi tempi sono stati più caotici.
Lo studio in questione individua le cause di queste difficoltà: dominio della grande distribuzione e delle catene di librerie, lo sbocciare del commercio su Internet. Un contesto di concorrenza feroce che ha suscitato una vigorosa reazione delle stesse librerie, sopratutto per quel che riguarda il confronto con la nuova realtà digitale.

l'articolo continua qui, dove potete trovare tutte le fonti e l'autore della traduzione.
Da notare che le soluzioni che l'autore propone sono molto simili alle azioni intraprese da Minimum Fax con la nascita della casa editrice SUR.
Come si può notare dai commenti all'articolo sul blog minima&moralia, ci sono quelli che non vedono problema per la chiusura delle librerie indipendenti e anzi si sentono più liberi nell'acquistare online. 

Prima chiusero i negozi di dischi,
e fui contento perchè la musica la scaricavo online.
Poi chiusero le librerie,
e non mi interessava perchè potevo leggere i libri sull'ebook.
.......


essere condannati dalla comodità e dal risparmio, che brutta fine

INSTAGRAM FEED

@lepancherosse.dellamarcopolo