Ancora su Amazon



Ecco un articolo uscito sul New York Times su quello che sta facendo Amazon in America: 5 dollari di sconto a chi va in una libreria fisica (brick & mortar) e con l'applicazione price-check  scansiona il codice a barre di un libro per verificare il prezzo online di Amazon.

Uno può essere d'accordo o meno con questa promozione "aggressiva" , può essere interessato a quello che Amazon fa, alle opinioni di scrittori e giornalisti in merito, può fregargliene qualcosa delle sorti delle librerie indipendenti e del loro rapporto con Amazon. Se volete vi leggete l'articolo e vi fate un'idea.

Io però so una cosa: se becco uno nella mia libreria che si azzarda a fare questo scherzetto del price-check, attivo la mia applicazione che consente al mio piede destro di centrare ripetutamente il fondo schiena dell'incauto avventore fino a che non sia uscito dai miei locali.

INSTAGRAM FEED

@lepancherosse.dellamarcopolo