Eleuthera

Non è questa la prima nè l'ultima volta che il movimento anarchico viene "in toto" demonizzato e additato come nemico pubblico numero uno.
Di sicuro questo è un momento buono per dimostrare le proprie simpatie, le proprie posizioni.
Libreria Marco Polo da oggi ospita buona parte del catalogo dell'editrice Eleuthera, che in questi ultimi venticinque anni ha pubblicato importanti libri su molti aspetti del mondo anarchico.
L'immagine di copertina è dell'ultimo libro pubblicato da Eleuthera, Critica della democrazia occidentale, di David Graeber, uno degli ispiratori del movimento Occupy Wall Street.
In una recente intervista a Fahrenheit, ha dichiarato:

"Quest'immagine degli anarchici come persone che fanno esplodere altre persone è un po' strana se ci pensi. Certamente c'è stato un po' di questo nell'ultimo ventennio dell' 800 e nei primi anni del '900 però negli ultimi 50-60 anni il movimento anarchico è uno di quelli che si è distinto perchè i suoi esponenti sono quelli che fanno esplodere meno le altre persone. Repubblicani, democratici, democristiani, laburisti, conseratori, socialdemocratici questi movimernti politici fanno esplodere persone ogni giorno, mentre gli anarchici non lo fanno quasi mai."


INSTAGRAM FEED

@lepancherosse.dellamarcopolo