Una cosa divertente che continueremo a fare

Fine anno, tempo di bilanci. Non penso che interessi molto il bilancio economico, ai lettori e ai clienti basta vedere la libreria aperta, piena di libri e di idee.

Il bilancio più interessante è forse quello delle attività extra, quelle che non sono direttamente legate alla vendita di libri, quelle che nessun acquisto di libri on-line può sostituire: nel caso di libreria Marco Polo sono i corsi, le presentazioni e l'attività di questo blog.

Nel 2012 abbiamo continuato con i corsi di fotografia di Marc de Tollenaere, abbiamo ripreso i corsi di scrittura con un nuovo docente, Alon Altaras, e abbiamo fatto un esperimento con il primo corso di armonica tenuto da Paolo Ganz. Un'offerta di corsi che rende la libreria per molte sere alla settimana un luogo di ritrovo, un posto dove confrontarsi e imparare.

Abbiamo continuato con le presentazioni, anche se qualche contrattempo ha fatto saltare più di un appuntamento con l'autore. Sono undici le coppie di autori/libri che abbiamo ospitato direttamente nel 2012 (l'elenco dei libri è riportato alla fine di questo post), senza contare i 24 libri e riviste presentati durante i tre giorni non-stop della conferenza della decrescita.

Il blog della libreria è stato forse il più grande impegno di quest'anno, impegno per riempire il blog di contenuti di valore: sessanta recensioni di libri oltre a post di varia umanità libraria. Le recensioni sono frutto di una lettura e di un'attività di rielaborazione critica da parte dei librai, non sono la trascrittura della quarta di copertina o il sunto di recensioni altrui. E' la garanzia che i libri li leggiamo, se avete tempo vi possiamo parlare dei libri che abbiamo, se volete un consiglio siete nel posto giusto.

Avendo chiuso la sede di San Lio nel 2011, questo è il primo anno intero della libreria con la formula ibrida nuovo+usato, italiano+inglese, editoria indipendente di qualità e selezione dei librai. Il 2012 è stato anche l'anno del decimo anniversario della libreria, nata nel 2002 come libreria di viaggio. Possiamo dire che è stato un buon anno e che abbiamo ancora abbastanza voglia e idee per affrontare il prossimo anno.

Auguri di un buon 2013 a voi tutti.


Nel 2012 abbiamo ospitato:

"Chiunque cerca chiunque" di Francesco Forlani.










"Flow" di Enrico Palandri








E' l'ora dei compiti di Nadia Damilano Bo e Paola Menzolini












Conferenza dal titolo "Perchè scrivere"  di Antonio Scurati














Fare i libri dieci anni di grafica in casa editrice a cura di Riccarco Falcinelli











Armonicomio - Elogio dell'armonica blues di Paolo Ganz













 "L'inconfondibile tristezza della torta al limone" di Aimee Bender











"Sofia si veste sempre di nero" di Paolo Cognetti












"Specchio delle sue brame" di Laura Corradi












"Ti amo ma posso spiegarti"  di Guido Catalano












"Lentamente l'Africa - Racconti di un viaggio dalla Spagna al Mali" di Marianita Palumbo e Tobias Mohn











INSTAGRAM FEED

@lepancherosse.dellamarcopolo