LE COSE CHE NON FACCIAMO di Andrés Neuman


Prima di andare a nanna non posso che scrivere di Le cose che non facciamo di Andrés Neuman, il nuovo libro in uscita domani da edizioni sur. Questa volta, però, non voglio aggiungere nulla al primo racconto, che trascrivo qui di seguito. Buona folgorazione.


LA FELICITÀ

Mi chiamo Marcos. Ho sempre voluto essere Cristobal.
E non intendo dire che voglio chiamarmi Cristobal. Lui è mio amico; stavo per dire il migliore, e dirò invece che è l'unico.
Gabriela è mia moglie. Mi ama molto e va a letto con Cristobal.
Lui è intelligente, sicuro di sé e un agile ballerino. Sa perfino montare a cavallo. Padroneggia la grammatica latina. Cucina per le donne. Poi se le pappa. Io direi che Gabriela è il suo piatto preferito.
Qualche sprovveduto potrebbe pensare che mia moglie mi tradisca: niente di più falso. Ho sempre voluto essere Cristobal, ma nel frattempo non sto con le mani in mano. Mi esercito a non essere Marcos. Prendo lezioni di ballo e ripasso i miei manuali universitari. So bene che mia moglie mi adora. Ed è tale la sua adorazione, che la poverina va a letto con lui, con l'uomo che vorrei essere. Tra i pettorali sviluppati di Cristobal, la mia Gabriela mi aspetta a braccia aperte.
Una simile pazienza mi riempie di gioia. Spero solo che il mio zelo sia all'altezza delle sue speranze e che un giorno non lontano arrivi il nostro momento. Quel momento d'amore indissolubile che lei ha tanto preparato, ingannando Cristobal, adattandosi al suo corpo, al suo carattere e ai suoi gusti, per sentirsi il più possibile felice e a suo agio quando io sarò come lui e lo lasceremo solo.




Andrés Neuman (1977) è autore di romanzi, poesie e racconti. In Italia Ponte alle Grazie ha pubblicato Parlare da soli, Frammenti della notte e Il viaggiatore del secolo che gli ha valso il premio Alfaguara.



Le cose che non facciamo
di Andrés Neuman
Las cosas que no hacemos
tradotto da Silvia Sichel
design di Riccardo Falcinelli
pagine 152, € 15
edizioni Sur 2016







INSTAGRAM FEED

@lepancherosse.dellamarcopolo