Gilda Policastro alla MarcoPolo - sabato 11 novembre



Sabato 11 novembre alle ore 20 in Libreria MarcoPolo il primo appuntamento poetico dell'autunnoper\verso

Esercizi di vita pratica di e con Gilda Policastro
Edizioni Prufrock spa

con l'autrice dialogano Luca Rizzatello, editore Edizioni Prufrock spa, Julian Zhara e Manuel Micaletto


Esercizi di vita pratica è un baedeker per affrontare l’immersione nel quotidiano, il luogo dove le voci, i lacerti di parole, frasi o discorsi colpiscono nostro malgrado quell’area della mente che li raccoglie e li trasforma in segni, memoria, possibilità ulteriori. Da un lato la bêtise, con i suoi triti riti, dall’altro la possibilità di riconvertire lo sciocchezzaio in pratica condivisa, al di là dell’inclinazione o dell’intenzione soggettiva. Un impegno continuo di registrazione ma anche un rincorrersi di echi e di rimandi, come in una cassa di risonanza in cui entrano in gioco, assieme all’io-noi concertatore, un noiser e un’artista visiva, a rimarcare e reinventare in forme varie quel panorama sonoro che rende la vita degli altri vita in comune, cioè di tutti.


[Gilda Policastro è poetessa, romanziera e critica letteraria. Ha pubblicato i romanzi Il farmaco (Fandango, 2010), Sotto (Fandango, 2013) e Cella (Marsilio, 2015, vincitore del Premio Trivio 2017) e i libri di poesia La famiglia felice (Premio d’if, 2010), Antiprodigi e passi falsi (Transeuropa, 2011, con un cd di letture con musiche di Massimiliano Sacchi), Non come vita (Aragno, 2013) e Inattuali (Transeuropa, 2016, Premio “Interferenze” di Bologna in Lettere 2017). Ha collaborato con «il manifesto», il «Corriere della Sera, «Pagina99», «il Reportage» e con i siti «Le parole e le cose», «Doppiozero» (per il quale ha ideato e cura la rubrica Vite che sono la mia) e «pixarthinking». Ha pubblicato saggi di critica tra cui Polemiche letterarie dai Novissimi ai lit-blog (Carocci 2012), organizzato rassegne e festival con le associazioni “Poetitaly” e “Romapoesia” e dal 2017 è docente di poesia presso la scuola di scrittura “Molly Bloom”.]




Ingresso libero
sino a esaurimento posti
Libreria MarcoPolo
Campo Santa Margherita // Dorsoduro 2899
libreriamarcopolo.com
041 822 48 43

INSTAGRAM FEED

@lepancherosse.dellamarcopolo