Federico Falco alla MarcoPolo - giovedì 22 marzo


Giovedì 22 marzo alle 20
dall'Argentina alla MarcoPolo-S.Margherita
arriva

Silvi e la notte oscura
di e con Federico Falco
edizioni sur

traduzione consecutiva a cura di Giulia Zavagna

Tra le montagne, nei boschi o nel mezzo di un pomeriggio assonnato, i personaggi che animano questi racconti di Federico Falco si espongono alle intemperie della vita. C’è il re delle lepri, un eremita che passa i suoi giorni nascosto sulle alture e fatica a confrontarsi con la società che ha abbandonato. Silvi, un’adolescente in subbuglio, che ha bisogno di disfarsi della propria fede per comprendere l’inquietudine che la spinge a ribellarsi. Víctor Bagiardelli, il più grande progettista di cimiteri al mondo, che trova il luogo ideale per il suo capolavoro, sulla collina di un villaggio sconosciuto. Mabel e suo padre che, dopo aver vissuto per anni in una pineta, devono abbandonare la propria casa perché ben presto le motoseghe la faranno finita anche con loro. E la signora Kim, che in mezzo a una tormenta di neve crede di capire cosa voleva dirgli suo marito in quel sogno così strano.

Per il libraio Claudio Moretti "Ci sono almeno due comuni denominatori nei racconti di questo libro, il primo è l'ambientazione: che sia una scelta o che sia quello che l'autore conosce di più, in ogni caso da questi racconti non viene fuori l'Argentina che conosciamo, quella della capitale o degli aggolomerrati urbani ma quella dei piccoli paesi, della natura anche selvaggia. Ma è il secondo filo rosso che lega tutti i racconti l'aspetto che più mi interessa e che più mi ha colpito: lo spazio che i protagonisti di questi racconti danno a se stessi e agli altri, spazio nelle relazioni di coppia. Questi personaggi stanno sperimentando nuove relazioni, nuove per loro, e lo fanno senza costringersi e costringere gli altri in modelli prestabiliti. Ecco, in questa possibilità, in questo lasciarsi la possibilità, c'è la novità dei personaggi e la freschezza di questo autore."


Federico Falco è nato nel 1977 a General Cabrera, nella provincia di Córdoba (Argentina). Autore di racconti e poesie, nel 2010 è stato selezionato dalla rivista Granta come uno dei migliori scrittori in lingua spagnola sotto i 35 anni. Nel 2017 Silvi e la notte oscura è stato finalista al Premio Gabriel García Márquez per il racconto.


INGRESSO LIBERO
sino a esaurimento posti

Libreria MarcoPolo
Campo Santa Margherita 2899
0418224843
www.libreriamarcopolo.com

INSTAGRAM FEED

@lepancherosse.dellamarcopolo