Le Visionarie alla MarcoPolo - giovedì 17 maggio


Giovedì 17 maggio alle 20
alla MarcoPolo-S.Margherita

Le Visionarie
fantasy e femminismo: un'antologia
NERO Editions

Interverranno Tiziana Mancinelli e Emanuela Carbé, due delle traduttrici.

Le visionarie raccoglie ventinove racconti che tratteggiano i contorni di un mondo di volta in volta futuristico, inquietante, onirico o semplicemente strano. Sono racconti che spaziano dalla fantascienza al fantasy, dall’horror alla weird fiction, scritti da donne che hanno fatto la storia e il presente della narrativa fantastica, e che incrociano gusto per l’invenzione di mondi altri e riflessione femminista. Il risultato è un caleidoscopio di storie immaginarie che, in maniera imprevista e mai ordinaria, legano letteratura di genere e letteratura sul genere.

Tra le visionarie che si alternano in questa antologia, troviamo tanto nomi classici come Ursula K. Le Guin e Angela Carter quanto nuove protagoniste della speculative fiction come Nnedi Okorafor, tanto firme storiche come Octavia E. Butler e Joanna Russ quanto figure inclassificabili come Leonora Carrington, tanto maestre del fantastico come Tanith Lee e Alice Bradley (in arte James Tiptree Jr.) quanto scrittrici ancora poco conosciute in Italia come l’argentina Angelica Gorodischer, la finlandese Leena Krohn e l’indiana Vandana Singh.

INGRESSO LIBERO
sino a esaurimento posti

Libreria MarcoPolo
Campo Santa Margherita 2899
0418224843
books@libreriamarcopolo.com

INSTAGRAM FEED

@lepancherosse.dellamarcopolo