Chris Offutt con Country Dark alla MarcoPolo-S.Margherita


Venerdì 14 settembre alle 20
alla MarcoPolo-S.Margherita

Country Dark
di e con Chris Offutt
minimum fax

con l'autore dialoga Luca Briascotraduzione consecutiva di Carla Toffolo


Tucker è appena tornato nel suo Kentucky dopo aver partecipato a una delle guerre più sporche e dimenticate della storia americana, quella di Corea. Ha combattuto in condizioni estreme, non ha esitato a uccidere, come se fosse la cosa più naturale al mondo, è un reduce senza medaglie e senza rimorsi. Vuole solo ricongiungersi alle terre aspre e isolate nelle quali è cresciuto, costruirsi una famiglia e vivere in pace, anche se per farlo deve lavorare alle dipendenze di un contrabbandiere di alcol.
Ma quando il suo fragile equilibrio e i suoi affetti più cari vengono messi in pericolo non ha la minima titubanza: riprende in mano le armi, che sa usare come pochi, e si prepara a difendere ciò che ama nell’unico modo che conosce.
Dopo il grande successo di critica e di pubblico che ha ricevuto la sua raccolta d’esordio, Nelle terre di nessuno, Chris Offutt ci riporta in Kentucky, regalandoci un romanzo potente e teso come una corda di violino: una storia di violenza e vendetta che appassiona come un noir e illumina i lati più nascosti e oscuri del sogno americano.

L'autore
Chris Offutt è nato a Lexington, Kentucky. Oltre a Nelle terre di nessuno, ha scritto un’altra raccolta di racconti, Out of the Woods, un romanzo, The Good Brother, e tre memoir: The Same River Twice, No Heroes: A Memoir of Coming Home, e My Father, the Pornographer. Ha ricevuto, nel 1996, il Whiting Award per la narrativa e la saggistica, ed è stato incluso da Granta tra i venti migliori narratori delle ultime generazioni.


INGRESSO LIBERO
sino a esaurimento posti
Libreria MarcoPolo-S.Margherita
Dorsoduro 2899
Per informazioni
T 041 8224843
libreriamarcopolo.com
books@libreriamarcopolo.com

INSTAGRAM FEED

@lepancherosse.dellamarcopolo