Eventi

menu

Il solco
di Valérie Manteau

Il solco

Lunedì 21 ottobre alle ore 20
alla Libreria MarcoPolo di Campo S. Margherita

Il solco
(L’Orma Editore)
di e con Valérie Manteau

con Valerie Manteau dialoga Vera Costantini
traduzione consecutiva di Marco Lapenna

L’incontro fa parte di #versoFBF, il ciclo di appuntamenti dedicati ai libri sui femminismi che ci accompagneranno verso l’edizione veneziana di #FeministBookFortnight 2020.

Seguite anche gli altri due incontri della tre giorni #versoFBF
Marina Garcés con Il nuovo illuminismo radicale – domenica 20 ottobre alle 20
Eva Baltasar con Permafrost – martedì 22 ottobre alle 20

Il libro
Istanbul è in ginocchio ma non si arrende. L’ondata di repressione del 2016 ha lasciato una scia di migliaia di arresti, sfigurando il volto più vivace della città, mutilando il movi- mento rivoluzionario che era esploso tre anni prima nella protesta di Gezi Park. Eppure la scintilla non è spenta: una miccia, un filo ros- so attraversa ancora le redazioni semiclandestine dei giornali satirici, i caffè occupati, i quartieri dell’una e dell’altra riva del Bosforo. Alla ricerca di quel filo si lancia una scrittrice francese, tornata in Turchia per sottrarsi all’angoscia del mondo e ritrovare un amore sfuggente. La città le si spalanca davanti con le sue notti caotiche, dove è così facile perdersi per chi sta cercando di dimenticare. È allora che si imbatte in un nome, Hrant Dink, il grande giornalista e intellettuale armeno – fondatore del settimanale Agos («Il solco») – assassinato nel 2007 da un giovane nazionalista turco. Finalmente la storia che stava cercando. Il solco è un romanzo-reportage di attualità bruciante. Minacciati da un potere sempre più illiberale, i protagonisti della disobbedienza turca, da Aslı Erdogan a Ece Temelkuran passando per Necmiye Alpay, emergono in tutta la loro realtà esemplare e dolente. Ed è così che la storia d’amore si dissolve in una storia di donne e uomini costretti a vivere – secondo una celebre metafora dello stesso Dink – nell’«inquietudine della colomba» che teme a ogni passo di essere ingabbiata.

Valérie Manteau
scrittrice e giornalista, Valérie Manteau (1985) ha collaborato dal 2009 al 2013 alla redazione di Charlie Hebdo. Si è trasferita a Istanbul dopo un periodo al Museo delle civiltà dell’Europa e del Mediterraneo di Marsiglia. Il solco è il romanzo che l’ha consacrata: pubblicato da un piccolo editore indipendente, si è affermato in breve tempo come caso letterario, conquistando i lettori e la critica fino ad aggiudicarsi, a sorpresa, il prestigioso premio Renaudot.

INGRESSO LIBERO SINO A ESAURIMENTO POSTI

DOVE
Libreria MarcoPolo Campo S. Margherita \ Dorsoduro 2899
T 041 822 48 43
books@libreriamarcopolo.com

__________________

Il Libro

Il solco

Il solco
di Valérie Manteau

L'orma Editore

eur 16,00

Altri eventi

Instagram

Seguici